Associazione Comunità Nazaret

Casa Vincenziana

La Casa Vincenziana "Giuliana Andreoli" di San Venanzo ├Ę una residenza protetta per persone anziane non autosufficienti. Ha uno statuto-regolamento ispirato all'opera di San Vincenzo de' Paoli, patrono universale delle opere di carit├á.

La casa apre i suoi battenti l'11 gennaio del 1992, grazie alla donazione del diacono Bruno e Maria Teresa Andreoli e inizia il suo servizio con la collaborazione di volontari e della Comunità Cenacolo di Saluzzo (Cn). Negli anni successivi la struttura può completare i suoi spazi grazie alla donazione Meattelli e alla disponibilità della Fondazione Tu es Sacerdos.

Attualmente la Casa Vincenziana può accogliere 23 anziani e disporrà entro breve tempo, in collaborazione con il Circolo ANSPI di San Venanzo, un servizio diurno per persone anziane.

Nel 2002 la Casa Vincenziana "G.Andreoli" partecipa all'apertura della Casa Vincenziana "Don Benedetto Baccarelli" di Baschi, progettata da don Francesco Valentini e dal Consiglio d'Amministrazione dell'opera.

Casa Vincenziana "Giuliana Andreoli"
Via Marconi, 10
05010 San Venanzo (Tr)